Curiosità e tradizioni

 

Nostra Signora delle Vigne CARAVONICA
Prov. di Imperia da cui dista 17km
360 m s.l.m.
sup. com. 4,9 km
popol. com. 888 ab.
Fraz.: San Bartolomeo d'Arzeno.

Adagiata lungo le pendici che si innalzano fino al Colle di San Bartolomeo, valico verso la Valle Arroscia, Caravonica fu per lungo tempo feudo minore dei conti di Ventimiglia che costruirono uno dei loro castelli nella parte alta del paese. La frazione di San Bartolomeo d'Arzeno, collocata in posizione dominante, fu nel Medioevo possedimento dei Cavalieri di Rodi, in seguito di quelli di Malta; la parrocchiale di epoca barocca conserva qualche traccia dell'edificio preesistente. L'economia del paese si basa sull'agricoltura: olivicoltura e viticoltura; quest'ultima da una discreta produzione di Vermentino e Dolcetto.